img

Associazione Onlus Il Mondo Che Vorrei al fianco dei lavoratori del quotidiano Il Tirreno

L'associazione onlus Il Mondo Che Vorrei apprese le notizie sulla situazione dei lavoratori del quotidiano Il Tirreno ha emesso un comunicato che riportiamo di seguito...
 
Ci teniamo ad esprimere la nostra solidarietà a tutti i giornalisti e poligrafici che in questi giorni sacrificano parte dei loro stipendi per rivendicare un diritto fondamentale in questo paese, il lavoro.
 
Vogliamo sottolineare e ricordare quanto il TIRRENO è stato ed è tutt’ora memoria incancellabile di questi ultimi undici anni nel raccontare puntualmente e con professionalità la Strage di Viareggio.

 Non possiamo immaginare che da “domani” non ci possa essere chi, a differenza di tante testate a tiratura nazionale, ha avuto la lungimiranza nel creare uno spazio di vera informazione e approfondimento, diventando per propria capacità punto di riferimento di tantissimi redattori e giornalisti di altre testate tv e radio internazionali, nazionali, regionali, pubbliche o private.

 Facciamo appello alla proprietà perché garantisca, anche in una eventuale cessione, di non disperdere un patrimonio giornalistico di valore inestimabile. Avete in mano “La Gioconda” non trattatela come una crosta. 

                                                                                                     Il Mondo Che Vorrei