img

Sfiorata la tragegia scontro fra i treni

Tragedia sfiorata martedì 10 dicembre poco dopo le 16, quando un treno merci è deragliato sul ponte ferroviario tra Piacenza e San Rocco, finendo a ridosso di un treno pendolari. Per fortuna tanta paura ma per fortuna nessun ferito anche se 4 persone hanno dovuto ricorrere alle cure ospedaliere. I contorni dell’incidente sono ancora da chiarire, su quanto accaduto, in una nota Trenitalia fa sapere che la circolazione è stata “sospesa dalle 16.20 fra Piacenza e Piacenza Ovest, sulla linea Milano-Piacenza-Bologna, a causa dello svio dell’ultimo carro di un treno merci, non di proprietà del Polo Mercitalia. Una vettura del treno regionale 2281 di Trenitalia, ferma al segnale di ingresso della stazione, ha riportato lievi danni. Nessun viaggiatore presente a bordo del treno risulta ferito. Le cause del guasto sono in corso di accertamento. La procura di Piacenza ha aperto un’indagine, i magistrati intendono far luce sul deragliamento dell’ultimo vagone del treno merci che uscendo dai binari ha colpito il treno Milano-Piacenza.