Cosa sono e come si utilizzano gli hashtag?

Quando si parla di Instagram Marketing, argomento al quale abbiamo dedicato questo articolo, non si può non trattare l’importanza degli hashtag da utilizzare.

Hashtag: definizione

Un hashtag è un modo per raggruppare una serie di contenuti legati ad uno specifico argomento, consentendo quindi agli utenti interessati ad una certa cosa di trovare immediatamente i contenuti online ad essa collegati.

Un hashtag utilizza la forma di una parola o una frase preceduta dal cancelletto, simbolo già utilizzato da diverso tempo sui social media per indicare l’argomento di un certo post.

Vantaggi nell’utilizzo degli hashtag

Abbiamo già analizzato in un articolo dedicato al marketing su Instagram l’importanza degli hashtag, diventati ormai più un obbligo che una scelta, ma riassumiamo lo stesso i principali vantaggi:

1) Visibilità.

In primis, dei contenuti multimediali accompagnati da un pacchetto di hashtag studiato su misura, daranno la giusta visibilità ai contenuti caricati, offrendo quindi notorietà all’intera pagina.

2) Targetizzazione.

Il secondo principale vantaggio è la possibilità di targetizzare il pubblico dei propri post, puntando quindi nello specifico alle nicchie più interessate ai contenuti pubblicati, ed escludendo quelle meno inerenti.

Hastag: vantaggi nell'utilizzo

Quanti e quali hashtag utilizzare?

La leggenda secondo la quale più hashtag si utilizzano in un post, maggiori saranno i risultati ottenuti, non va d’accordo con la realtà dei fatti. Non esistono delle regole precise sul numero preciso di quanti utilizzarne, ma per non rischiare di abbassare troppo il livello di engagement sarebbe meglio limitarsi ad un massimo di 3-5.

Particolare attenzione va rivolta anche a quali hashtag si utilizzano. L’utilizzo di parole chiave generiche, poco legate al contenuto del post caricato e con un grande numero di utilizzi, aiuterà a generare qualche like, ma non a scovare potenziali clienti interessati ai vostri prodotti. Meglio scegliere hashtag specifici, mirati al target aziendale e personalizzati rispetto al post che deve essere caricato.

Quanti e quali hashtag utilizzare?

Sperimentazione e tracciamento dei risultati ottenuti

Il funzionamento di Instagram cambia spesso, portando alla necessità di sperimentare continuamente. Utilizzare una base di hashtag predisposti in partenza è sicuramente una scelta corretta, ma a volte è necessario sperimentare con nuove scelte. Fondamentale è tenere traccia dei risultati ottenuti, potendo quindi capire quale sia la scelta ideale per ogni situazione.